Mercurio

mercurio

Il mercurio è l’unico metallo liquido a temperatura ambiente. È molto pesante con una densità relativa di 13,595 ed i suoi composti sono assai tossici. Il suo simbolo chimico deriva dal suo nome latino: hydrargyrum.

Il processo produttivo è molto semplice e l’unico fattore critico è la sicurezza affiché il metallo non contamini l’ambiente. Quello prodotto dalle miniere è denominato mercurio vergine e la purezza del metallo commerciale è del 99,99% minimo. Solitamente la provenienza del mercurio commerciale è dalla Turchia, Algeria o Cina. I grandi compratori di mercurio effettuano i loro acquisti tramite delle gare internazionali.

È tradizionalmente venduto in bottiglie di acciaio (flasks) dalla capacità di 76 libbre (34,5 chilogrammi) di metallo, con una tara di 10 libbre.

Il mercurio trova principale impiego nella preparazione di prodotti chimici industriali e in campo elettrico ed elettronico.

AB4TRADE © RIPRODUZIONE RISERVATA