Zinco primario

zinco primario

Lo zinco primario SHG (Special High Grade) è quotato al London Metal Exchange (LME) e il contratto prevede una purezza minima di 99.995% in conformità alle specifiche BS EN 1179:2003 (grado Z1). È in formato di pani e il lotto minimo è da 25 ton.

Sul mercato esistono differenti qualità di zinco primario: 99.8% e GOB (Good Ordinary Brand) con contenuti di zinco variabili.

Lo zinco primario è sempre fornito con i certificati di analisi chimiche.

Commercialmente ci si riferisce a questo prodotto come pani di zinco.

Lo zinco è il quarto metallo più usato, dopo ferro, alluminio e rame. Circa l’80% dello zinco è consumato in formato di lastre e la maggior parte dello zinco è utilizzato nel processo di zincatura dell’acciaio. Ma esistono anche altri utilizzi: nell’automotive, nell’edilizia, negli apparecchi elettrici e in una varietà di macchinari.

AB4TRADE © RIPRODUZIONE RISERVATA

 specifiche BS EN 1179 2003