Alluminio per deossidazione

alluminio per deossidazione

L’alluminio utilizzato per deossidazione (principalmente nelle acciaierie nelle produzioni di ghise), ha un contenuto minimo di alluminio del 94%. I formati sono diversi: nocelle, pani, piramidi, vergelle o palline (shots).

L’alluminio per deossidazione viene sempre fornito con i certificati di analisi chimica.

Spesso, in questo tipo di prodotto è più importante il peso e la dimensione, che non l’analisi chimica dell’alluminio.

Chi produce alluminio per deossidazione fonde rottami di alluminio, soprattuto secondario, per ricavarne nocelle, pani, piramidi o altri formati.

AB4TRADE © RIPRODUZIONE RISERVATA