CARATTERISTICHE DEI METALLI


metalliIl metallo è un materiale che conduce calore, conduce elettricità e riflette la luce. A temperatura ambiente, nella maggior parte dei casi, è allo stato solido. Può essere attaccato dagli acidi e dalle basi. Il metallo può essere uno degli elementi chimici contenuti nella tabella periodica nella categoria metalli (gli altri elementi sono semimetalli e non-metalli) oppure una lega. Infatti con il termine “materiale metallico” ci si riferisce sia ai metalli che alle loro leghe.

Per metatalli pesanti si intendono gli elementi chimici della categoria metalli (tavola periodica), con densità relativamente alta e una tossicità alta (per il corpo umano) in basse concentrazioni. Sono metalli pesanti il tallio, il piombo, il cadmio, il mercurio, il cromo e l’arsenico. I metalli pesanti sono componenti della crosta terrestre e non sono degradabili o distruggibili.

NomeSimboloNumero atomicoPunto di fusione (°C)Punto di ebollizione (°C)peso specifico min (kg/dm3)peso specifico max (kg/dm3)
AlluminioAl13660.002467.002.562.75
ArsenicoAs33814.00615.00
BismutoBi83271.001420.009.789.78
CadmioCd48321.00767.00
CobaltoCo271495.002927.00
CromoCr241907.002672.00
FerroFe26153627507.857.85
GallioGa3129.802204.00
GermanioGe32937.002830.00
IndioIn49156.002000.00
LitioLi3180.501342.00
MagnesioMg12650.001107.001.751.75
ManganeseMn251247.002061.00
MercurioHg80-38.90356.0013.613.6
NichelNi281453.002913.008.808.80
PiomboPb82327.001755.0011.3411.34
RameCu291083.002595.008.898.93
SelenioSe34217.00688.00
SilicioSi141410.003265.002.442.44
StagnoSn50232.002270.007.287.28
TellurioTe52450.001390.00
TungstenoW743410.005660.0019.119.1
ZincoZn30420.00907.007.107.10

 

Numero atomico = numero di protoni contenuto in un nucleo atomico. Punto di fusione= valore di temperatura (e pressione) in cui le fasi solida e liquida sono in equilibrio termodinamico. Punto di ebollizione = valore di temperatura (e pressione) in cui le fasi liquida e aeriforme sono in equilibrio termodinamico. Peso specifico = peso di un campione di materiale diviso per il suo volume.